Home voglia di osservare

Voglia di osservare

E' tanto tempo che non osservo il cielo.

Seriamente, intendo, qualche osservazione veloce dal balcone l'ho fatta ma senza nessuna soddisfazione.

Gli ultimi mesi, metereologicamente parlando, sono stati davvero tragici, pioggia e freddo non hanno dato nessuno scampo!

Ho fatto, intanto, qualche piccolo aggiornamento alla strumentazione, è arrivata una vixen NP per il mak (al posto della giro-fonta), è arrivato un nuovo fok (un moonlite CR1) per l'LB (arrivato da mesi e non ancora nemmeno montato), è arrivato un newton da 8" (f5) che nelle intenzioni dovrebbe essere il dob veloce da balcone (ma per ora non ho la base), tuttavia....

Tuttavia l'idea che mi frulla in testa da qualche giorno è racchiusa in una parolina "razionalizzare".

Quando sento questa parola, in genere, rabbrividisco.

Le razionalizzazioni che ho conosciuto negli ultimi tempi hanno avuto sempre il significato di licenziamento, e anche in questo caso forse non cambierà molto, nel senso che "licenziero'" i due newton (lo sw da 8" e l'LB da 12"), licenziero' l'LX200 da 8" (e forse anche il piccolo mak da 90mm con la NP) e concentrero' tutte le mie attenzioni su uno strumento unico e solo.

I candidati sono tanti, lo schema ottico è l'unica cos certa, sarà uno schmidt-cassegrain.

In questo momento l'ago della bilancia pende verso un C11 su eq6 ma la scelta non è fatta ancora, potrei anche decidere per un c11 su forcella o allargarmi un po' e prendere un 12" meade (su forcella) o "restringermi" e prendere un piu' comodo (e tanto desiderato qualche anno fa) c9.25.

Per ora non ho fretta, non ho necessità immediate e, quindi, nessuna fretta, l'LX200 mi aiuterà a superare i momenti "di crisi" dal balcone e l'idea di avere un dob da 12" sempre pronto sotto il cielo del pollino mi consente, con la primavera che si avvicina, di fantasticare di galassie e piccole planetarie...

Ma, fra un po', i vari mercatini saranno inondati dai miei strumenti, questo è quasi certo...